Il Trek di via Codivilla

Data di svolgimento: 13-04-2019

Luogo: Ore 09.50 via ss. Annunziata. In fondo alla strada.

Trek della Remonda (5)Sabato 13 aprile, ore 10.00, in prima (quasi) assoluta (un accenno vi era stato durante la Notte Blu edizione 2018), prende l’avvio il nuovo percorso che si svilupperà lungo la via di Codivilla; un trek leggero percorrendo il pendio della collina di san Michele in Bosco alla scoperta di luoghi poco conosciuti godendo di una splendida panoramica sulla città.

Con partenza dal Giardino di via ss. Annunziata (non aperto al pubblico se non in queste occasioni) potremo ammirare la spalla del ponte napoleonico (il ponte dei Suicidi cantato dal Pascoli che abitava in zona) che sostiene ancora, con un sistema di archi ogivali alti 8 metri l’antica via Panoramica, già del Listone (oggi, appunto, Alessandro Codivilla). Poi, attraverso una illogica finestra un suggestivo affaccio su un tratto del torrente Aposa dove, nel 1943, il suo alveo venne utilizzato quale rifugio antiaereo. Lasciando alle spalle il giardino dell’Annunziata saliremo successivamente verso la Fonte della Remonda, prima visionando la parte esterna e a seguire, entrando in un angusto vestibolo, la parte sotterranea che ammireremo attraverso uno stretto corridoio dove l’accesso sarà scaglionato a piccoli gruppi. Anticipiamo che, per ora, non sarà possibile entrare nelle tre conserve per via del livello dell’acqua piuttosto alto, oltre due metri. Però, per poter godere degli interni si può sempre fare riferimento ai nostri Speciali televisivi realizzati con il supporto di èTvRete7 . Il Tour si concluderà all’interno dell’ex rifugio militare, in galleria, dedicato a Vittorio Putti, che sta tornando a com’era al tempo della sua costruzione. E’ situato all’interno dell’area del Seminario Arcivescovile di Bologna.

Ad ogni partecipante, in omaggio la guida a colori sulla Fonte della Remonda e la Conserva di Valverde.

Il Trek di via Codivilla, ne sentirete parlare e potrete dire….io l’ho fatto….

Costo non soci: €

Costo Soci: €

La visita si terrà con un minimo di 20 partecipanti.

Numero massimo partecipanti: 40.

Attrezzatura: scarpe basse, chiuse, con suola di gomma antiscivolo. Niente tacchi, ciabatte o infradito. Portare una torcia elettrica.

Durata: circa due ore.

Prenotazioni: segreteria@amicidelleacque.org / 3475140369, Massimo Brunelli, Bologna sotterranea®

SE NON POTETE ESSERCI DOPO AVERE PRENOTATO, COMUNICATELO.

La prenotazione si ritiene impegnativa.