Un fiume immaginario

2016-05-05 KINSHIP InvitoGiovedi 5 maggio 2016, alle ore 19.00, inaugura presso lo spazio DuePuntiLab, in via Solferino 19, a Bologna, la mostra Kinship a cura di Patti Campani. Kinship è un progetto realizzato da più artisti, da più voci fuse insieme in un unico corpo, dedicato al Fiume, al suo scorrere, al suo costante divenire pur restando se stesso nelle diversità e nella complessità del suo corso. Gli artisti che in Kinship ci narrano di questo appartengono a contesti artistici e territoriali diversi tra di loro: poesia, performance, scultura, architettura, fotografia e video che si intrecciano nel corso narrativo della mostra in un fluire unico. Guy Lydster- scultore, Paolo Quartapelle – fotografo, Simone Garagnani, Alessandro Menegoli e Lucia Trebbi – cofounders di Duepuntilab, Wang Ping – poetessa e artista.

La sera dell’inaugurazione vedrà la presenza della poetessa Wang Ping con il recital dedicato e la possibilità per i visitatori di far parte del suo progetto The Kinship of Rivers: il pubblico potrà inviare, suo tramite, una propria bandiera, un proprio pensiero-preghiera verso la prossima tappa: il monte Everest.
Per l’occasione i sonetti di Wang Ping sono stati tradotti per la prima volta in lingua italiana e stampati a cura dell’Università degli Studi di Bologna, dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne – Prof.ssa.Lilla Maria Crisafulli; le traduzioni sono di Vanessa Montesi e Margherita Orsi.

Kinship prosegue fino al giorno 28 maggio, includendo tre giornate in concomitanza della manifestazione “Diverdeinverde” dedicate a percorsi naturali nella città di Bologna e aperti al pubblico.

La mostra si avvale anche della preziosa collaborazione con l’Associazione Amici delle vie d’acqua e dei sotterranei di Bologna e dei Consorzi dei canali di Reno e Savena per lo svolgimento del sopralluogo e conseguente realizzazione del rilievo della Chiusa di Casalecchio di Reno e del relativo canale.

Orario di apertura: il sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.0 in occasione di “Diverdeinverde” – venerdì 20 maggio, sabato 21 maggio e domenica 23 maggio dalle ore 15.00 alle ore 19.00 tutti i giorni su appuntamento telefonico ai seguenti recapiti : 3474511331 – 3398721040 – 3336419333.