“Metropoli” il nuovo programma di V. M. Manfredi

Abbiamo avuto il piacere di assistere alle riprese della troupe di Metropoli all’interno dei sotterranei del torrente Aposa, per la serata dedicata dal programma alla città di Bologna.

A fare gli onori di casa è stato Massimo Brunelli dell’Associazione Amici delle vie d’acqua e dei sotterranei di Bologna, da anni impegnata nella valorizzazione culturale e turistica del sito.

L’appuntamento in tv è per sabato 9 marzo su RaiTre alle ore 21. La puntata su Bologna andrà invece in onda il giorno 9 marzo

Il video in rete: Metropoli – Bologna

METROPOLI
Le città italiane: una sfida tra passato e futuro

Metropoli è il nuovo programma di Gregorio Paolini per la prima serata del sabato di RaiTre. L’obiettivo è quello di raccontare il passato e il futuro attraverso la lente della città italiane.

Ognuna delle nostre piccole “metropoli” ha vissuto un periodo storico in cui è stata grande e fondamentale non solo per la storia d’Italia, ma anche per la storia dell’Europa (e in qualche caso, del mondo). Agli italiani che oggi si dibattono nella crisi può essere utile ricordarlo (se non altro per rammentare le energie e la creatività che riusciamo a tirar fuori quando lo vogliamo). E per capire quali sfide affrontare per il futuro, e chi le sta già vincendo nel mondo.

Ogni puntata, senza uso di studio, è incentrata su una città, percorsa dal conduttore, l’archeologo e scrittore Valerio Massimo Manfredi, e dai suoi due inviati per raccontare una storia del passato che è anche un modo per conoscere e capire il presente. E per collegarsi a storie e opportunità del futuro, con la scienza e la tecnologia, in Italia e nel mondo.

Il conduttore si muove all’interno di una città che si trasfigura attorno a lui, trasformandosi più volte nel corso della puntata in ciò che era nel periodo storico raccontato. Ma anche trasformandosi in ciò che potrebbe essere nel futuro. Effetti speciali, ricostruzioni in costume e infografiche aiuteranno le spettatore in questo viaggio tra passato e futuro, tra il nostro Paese e il mondo.

IL CONDUTTORE

Valerio Massimo Manfredi, archeologo e scrittore. Ha insegnato in università italiane e straniere, da Milano a Venezia, da Chicago a Parigi.
Ha progettato e guidato spedizioni archeologiche e campagne di scavo, in Italia come in Israele e Turchia. Ha scritto romanzi di grande successo, tradotti in tutto il mondo e che hanno venduto oltre dodici milioni di copie a livello internazionale, ed è autore di soggetti e sceneggiature per importanti produzioni cinematografiche americane.
Collabora come giornalista scientifico in varie testate e ha già condotto programmi televisivi come “Stargate – Linea di confine” e “Impero” su La7.