Gli Amici delle via d’acqua e i libri

Io non credo alle coincidenze-Bologna sotterraneaDa sempre, sin dal 1998, anno di fondazione dell’Associazione Amici delle vie d’acqua e dei sotterranei di Bologna, abbiamo messo a disposizione di studiosi e appassionati le nostre ricerche, conoscenze e archivi storici.

Tra i molti libri a cui abbiamo partecipato, vi è questo, nuovo nuovo, di Maria Antonietta Parrinello.

” Io non credo alle coincidenze” racconta di Marco, un ragazzo di quindici anni, uno studente come tanti altri, che però nasconde un segreto. Il giorno in cui scompare da scuola inizia per lui una vicenda inquietante che lo costringe a nascondersi ed a cercare rifugio nei canali sotterranei che attraversano la città di Bologna per sfuggire ad un folle. Si tratta di un uomo ossessionato dalla sete di vendetta che si è messo a capo di una setta satanica, collegata ad un gruppo di potere che agisce nella City di Londra. Sarà solo grazie alla propria intelligenza che il ragazzo saprà trasformarsi da vittima ad investigatore, aiutato da un amico più grande di lui, uno che “non crede alle coincidenze”.

Il volume, edito da Persiani Editore, verrà presentato giovedì 18 maggio alle ore 18.00 presso il Megastore Mondadori di via Massimo d’Azeglio 34/A.

Non mancate!