Giornata della Memoria, 27 gennaio 2021

27 GENNAIO 2021: “GIORNATA DELLA MEMORIA”

In ricordo dello sterminio e della deportazione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”.
Primo Levi.

In questa speciale occasione, alle ore 12.00, dalle alture del Rifugio antiaereo in galleria “Vittorio Putti” verrà accesa per qualche secondo l’ultima sirena antiaerea di Bologna.

Il suono acuto della Ercole Marelli, ex Staveco, ribattezzata “Ariel”, tornerà a farsi udire tra i boschi del Seminario Arciverscovile e nelle zone limitrofe come segnale di pace.

Si vorrebbe ripetere l’accensione ad ogni ricorrenza ufficiale quali il 25 aprile, il 2 giugno, il 14 e 15 agosto durante il Ferragosto a villa Revedìn o quando ne venga richiesta la presenza.